Cerca il tuo alloggio
Nome

Località

Tipologia

La pietra pece a Ragusa

Ragusa dopo il terremoto del 1963 venne ricostruita utilizzando la pietra pece estratta dai giacimenti siti nei pressi dei pozzi petroliferi, questa pietra infatti è tipica della città di Ragusa ed è come questa bella, calda, e molto particolare.

La pietra pece nasce, quindi, dalla contaminazione della roccia calcarea con il bitume che penetrandola la modifica nel colore e nelle caratteristiche fisiche e meccaniche. Per secoli è stata utilizzata per costruire, ornare e pavimentare sia i palazzi nobiliari che le case più umili.

In contrada Tabuna a pochi chilometri da Ragusa si estendeva un ricco giacimento minerario di pietra pece che dal 1700 in poi attirò le attenzioni, oltre che dei costruttori locali, anche di investitori stranieri che comprarono terreni e attrezzi per lavorare, coltivare ed estrarre il prezioso minerale avendo compreso il suo variegato utilizzo: dagli ornamenti, agli arredi, alle costruzioni perfino alle strade.

IMPORTANTE: CHIUSURA SITO

Siamo spiacenti di dover comunicare, dopo 9 anni, la chiusura del sito ragusa.org.uk

il sito verrà spento giorno 10 marzo 2020

Pasqua 2018 a Ragusa

Pasqua a Ragusa tra cultura, religione e tradizione!

No_page Pagina 1/39 Next